[Comune Info] La trasformazione del lavoro

Rassegna del 14/10/2022

Newsletter

logo-comune

Dieci anni e più. Campagna 2022

0-1-1-1024x576
Marzo 2012 / Marzo 2022: grazie per averci fatto compagnia per tutto questo tempo e per aver alimentato la voglia di camminare ancora

La trasformazione del lavoro

La trasformazione del lavoro
Dobbiamo cominciare a chiamare lavoro quello direttamente o indirettamente subordinato all’accumulazione del capitale e cura le attività che hanno fini ed effetti benefici sulla salute, sull’ambiente e sulla convivenza

La minaccia nucleare

La minaccia nucleare
È in corso la più grande normalizzazione della guerra nucleare che la storia abbia mai conosciuto. Sappiamo che ci vogliono circa dieci secondi perché la palla di fuoco nucleare raggiunga la sua dimensione massima. Sappiamo che un’esplosione rilascia velocemente radiazioni anche a molte centinaia di chilometri. Sappiamo anche che non esiste possibilità di aiutare i sopravvissuti. Sappiamo, infine, che alcune delle armi atomiche sono dieci volte più distruttive della bomba che distrusse Hiroshima e uccise 140.000 persone. Il grido della rete di Ong per l’attuazione del Trattato di proibizione delle armi nucleari

La colpa è dei morti

La colpa è dei morti
I commenti allo sconcertante verdetto sul terremoto del 2009

Allenarsi alla guerra in Sicilia

Allenarsi alla guerra in Sicilia
I cannoni riprendono a tuonare accanto alla Riserva di Punta Bianca

Non c’è nulla che si possa fare

Non c'è nulla che si possa fare
La pace può essere pronunciata solo da chi la invoca mentre fa la guerra

Perché siamo numeri

Perché siamo numeri
C’erano una volta una madre e un figlio che faceva domande

Gli abusi sistemici nel calcio

Gli abusi sistemici nel calcio
Quando finirà il tempo dei tabù sugli abusi e gli stupri nello sport?

Il cerchio delle scuole aperte

Il cerchio delle scuole aperte
“Scuole Aperte Partecipate in Rete” ha messo insieme per tre giorni esperienze e reti di quattordici città per raccontare quello che le scuole aperte fanno in territori molto differenti tra loro, per individuare fragilità e passi avanti, per riconsegnare all’aggettivo “partecipate” contenuti e dignità. Impressioni di alcuni degli oltre sessanta partecipanti

La scuola, a Cosenza, s’è fatta città

La scuola, a Cosenza, s'è fatta città
L’impatto che il progetto “Scuole aperte e partecipate in rete” ha avuto finora nell’Istituto comprensivo “via Roma-Spirito Santo” è una piccola grande esperienza che aiuta a ripensare la città. La circolazione di vita vissuta e di saperi che valica i cancelli dell’Istituto, nei due sensi di marcia, diventa un presidio comunitario per le famiglie degli abitanti di uno dei quartieri …

E se Bologna cambiasse clima?

E se Bologna cambiasse clima?
Un passo verso la partecipazione e il convolgimento dei cittadini

Bienvenue et bon séjour au Niger

Bienvenue et bon séjour au Niger
Diario del volo di rientro nel paese dove a raccontar la vita è la sabbia

L’articolo [Comune Info] La trasformazione del lavoro proviene da .

Powered by WPeMatico