[Comune Info] Onnipotenza, crescita e processi di liberazione

Rassegna dell’11/10/2022

Newsletter

logo-comune

Dieci anni e più. Campagna 2022

0-1-1-1024x576
Marzo 2012 / Marzo 2022: grazie per averci fatto compagnia per tutto questo tempo e per aver alimentato la voglia di camminare ancora

Onnipotenza, crescita e processi di liberazione

L'onnipotenza, la crescita e i processi di liberazione
La lotta per decolonizzare le nostre menti non può essere separata dalla lotta contro i poteri a cui dovremmo delegare la transizione ecologica. La società della post-crescita dipende dalla capacità di creare comunità che si prendono cura del mondo. L’introduzione del nuovo libro di Paolo Cacciari “Re Mida. La mercificazione del pianeta”

Nel segno del dominio

Nel segno del dominio
Un antico muro incrollabile: la guerra nella mente patriarcale

Fuori dal ghetto

Fuori dal ghetto
Tutto pronto per la prima edizione del “Rosarno Film Festival – Fuori dal ghetto” (14-16 ottobre), dedicato ai temi della dignità, dei lavoratori braccianti e del territorio della Piana di Gioia Tauro. Un festival-laboratorio promosso da una straordinaria rete associativa

In dieci anni è cambiato il mondo

In dieci anni è cambiato il mondo
Pubblicato il nuovo dossier sulle prime 200 multinazionali a livello mondiale

Ignorare la complessità

Ignorare la complessità
Nella scuola e nell’università trionfano i guasti del riduzionismo scientifico

Per la libertà di Julian

Per la libertà di Julian
“24hxAssange”, perché anche il mondo ambientalista dovrebbe aderire

Porte aperte

Porte aperte
L’accoglienza diffusa dei migranti ucraini e la casa di Paola

La Calabria che non torna alla normalità

phoca_thumb_l_mare-11
Siamo andati a cercare di comprendere e raccontare cosa succede, fuori e dentro i cancelli di una scuola, quando un territorio affascinante e dannato entra dentro le aule attraverso le finestre socchiuse. E, naturalmente, viceversa. Un’inchiesta con 15 articoli

La lezione del Mandrione

1662032764761
Sul bisogno di ripensare la relazione tra territorio e scuola non mancano punti di vista ed esperienze, come quelle delle scuole aperte. Ma c’è anche un patrimonio del passato a cui attingere. Nella periferia romana, ad esempio, prima la Scuola 725 di don Sardelli poi le sperimentazioni di Linda Zammataro, maestra, hanno mostrato come scuole, famiglie e territorio possono essere un impulso potente per la riqualificazione delle periferie e per una didattica diversa
agenda2

L’articolo [Comune Info] Onnipotenza, crescita e processi di liberazione proviene da .

Powered by WPeMatico