Gli Usa temono che i problemi di approvvigionamento di gas possano minare l’unità dell’UE contro la Russia

L’amministrazione del presidente degli Stati Uniti Joe Biden teme che la carenza di gas causata dal calo delle forniture dalla Russia possa minare l’unità dell’Unione europea contro Mosca, ha riferito la CNN citando funzionari statunitensi.

Secondo una delle fonti, il coordinatore presidenziale degli Stati Uniti per l’energia globale Amos Hochstein è partito per Parigi e Bruxelles per discutere la pianificazione di emergenza USA-Europa in caso di carenza di gas in inverno.

“L’impatto sull’Europa potrebbe tornare boomerang sugli Stati Uniti, aumentando i prezzi del gas naturale e dell’elettricità”, ha riferito la CNN con riferimento a un anonimo funzionario statunitense. “Sarà anche un importante test di resilienza e unità europea contro la Russia”.

Questa settimana, Washington intende anche discutere con l’Europa i modi per aumentare la produzione di energia nucleare. In particolare, gli Stati Uniti sperano di convincere il governo tedesco a rinviare i suoi piani di eliminazione graduale dell’uso dell’energia nucleare e di estendere il funzionamento delle sue tre centrali.

Lunedì, il gigante energetico russo Gazprom ha annunciato di aver dovuto sospendere il funzionamento di un’altra turbina prodotta da Siemens perché ha raggiunto il momento della revisione. Ciò comporterà che la capacità della stazione di compressione di Portovaya scenderà a quasi la metà – da 67 a 33 milioni di metri cubi al giorno. Il presidente russo Vladimir Putin lo ha avvertito la scorsa settimana.

Il gasdotto Nord Stream ha funzionato a solo il 40% della capacità (67 milioni di metri cubi al giorno) da metà giugno a causa del ritardo nella restituzione di una turbina Siemens spedita per le riparazioni in Canada. A seguito di numerose richieste da parte della Germania, il Canada ha accettato di restituire la turbina riparata il 9 luglio. Tuttavia, Gazprom afferma che ci sono ancora questioni irrisolte riguardanti le sanzioni dell’UE e del Regno Unito, che devono essere risolte prima che la turbina possa essere spedita e installata in Russia e altre turbine possano essere spedite per le riparazioni.

La Commissione europea sostiene che le sanzioni dell’UE contro la Russia non coprono le apparecchiature per il transito del gas.

NEW YORK, 27 luglio. /TASS/

Gli Stati Uniti temono che i problemi di approvvigionamento di gas possano minare l’unità dell’UE contro la Russia – Business & Economy – TASS

L’articolo Gli Usa temono che i problemi di approvvigionamento di gas possano minare l’unità dell’UE contro la Russia proviene da .

Powered by WPeMatico