[Comune Info] Rassegnatevi

Nel caos e nel collasso possono rivelarsi orizzonti di mondi nuovi. Il denaro, ad esempio, non può vincere sempre: di fronte alla morte, al panico e alla depressione che dilagano ovunque e di fronte a una “rassegnazione organizzata” (che alimenta sempre meno la megamacchina), perde la sua potenza.

Newsletter

logo-comune

Rassegnatevi

Rassegnatevi
Nel caos e nel collasso possono rivelarsi orizzonti di mondi nuovi. Il denaro, ad esempio, non può vincere sempre: di fronte alla morte, al panico e alla depressione che dilagano ovunque e di fronte a una “rassegnazione organizzata” (che alimenta sempre meno la megamacchina), perde la sua potenza.

Voltiamo pagina

Voltiamo pagina
Possiamo imprimere un futuro diverso alla narrazione dominante del presente?

Il tempo e il nostro tempo

Il tempo e il nostro tempo
Il presente richiede coraggio per vivere qui e ora. Fare la storia oggi significa prima di tutto imparare ad esporci, vivere qui e ora, per dirla con Jean Luc Nancy, “spaziare il tempo… decidere in che cosa esso non sia più il tempo, ma il nostro tempo…”

No fur, abbiamo vinto

No fur, abbiamo vinto
Una norma pone la parola fine alla produzione di pelliccia animale

Prezzo del gas, una catastrofe

Prezzo del gas, una catastrofe
Il prezzo del gas è 10 volte più alto rispetto a quello di un anno fa. È come se il petrolio costasse 300 dollari al barile, mentre ora ne costa circa 70. Nel 2008, quando il petrolio arrivò a 150 dollari al barile, fu il crack finanziario globale

La privatizzazione del vento

La privatizzazione del vento
L’energia rinnovabile che serve alla colonizzazione del sud-est messicano

Non è sviluppo, è espropriazione

Non è sviluppo, è espropriazione
La colonizzazione del sud-est messicano alza la bandiera della lotta alla povertà

Morire di carbone

Morire di carbone
A Vado Ligure la mortalità è aumentata del 49% a causa di emissioni nocive

Giochiamo in difesa

Giochiamo in difesa
Una piattaforma per non lasciare soli i difensori dei diritti umani in Italia

Benvenuti

Benvenuti
L’abbiamo chiamato ancora “Benvenuti”, il secondo Rapporto sull’accoglienza diffusa del 2021, questa volta anche in dialogo vivo con i versi di Wole Soyinka, premio Nobel per la letteratura nel 1986, che trovate in controcopertina. Nelle 120 pagine che potete scaricare gratuitamente qui sotto, proviamo a guardare alla frontiera con gli occhi di chi non ha l’ossessione del controllo del territorio

L’articolo [Comune Info] Rassegnatevi proviene da AmbienteWeb.

Powered by WPeMatico