Botticelle romane, i cavalli continueranno ad essere sfruttati dai vetturini

ll TAR Lazio ha annullato il nuovo Regolamento comunale che prevedeva il trasferimento delle botticelle romane nelle aree verdi di Villa Borghese, Villa Pamphili e Parco degli Acquedotti.
Le carrozzelle a trazione animale rimangono così in strada, tra asfalto e smog, ancora una volta!

Chiediamo a Roberto Gualtieri di affrontare da subito il problema della tutela dei cavalli ascoltando le associazioni e incentivando la conversione della licenza da botticella a taxi per porre fine a questo sfruttamento legalizzato.

Associazione “Animalisti Italiani”

Via Tommaso Inghirami,82 – 00179 ROMA

www.animalisti.it

 

L’articolo Botticelle romane, i cavalli continueranno ad essere sfruttati dai vetturini proviene da AmbienteWeb.

Powered by WPeMatico