Internet e telefono fisso, tolgono l’ADSL per la fibra ottica. Ma irradia più elettrosmog

L’allarme arriva da chi soffre di elettrosensibilità (EHS) e non può tollerare ulteriore inquinamento elettrico, magnetico o elettromagnetico, soprattutto all’interno della propria abitazione: per entrare nella Gigabit Society e nell’Era del 5G, le compagnie telefoniche stanno cominciando a togliere la connessione ADSL per far spazio alla fibra ottica. Basta guardare gli scavi, far caso ai tecnici che nelle città srotolano chilometri di fili e cavi sotto i tombini dei marciapiedi. In termini di performance, quello che cambia tra le due tecnologie è la velocità di trasmissione: con l’ADSL il cavo di rame riesce garantire una velocità massima di circa 20 mega, mentre la fibra ottica può spingersi fino ad 1 Giga in download e non usa la rete telefonica, cioé il doppino per la trasmissione dei dati. Ma con quali ripercussioni per la salute? Con quali conseguenze anche in termini di sicurezza e autodeterminazione digitale? “Emettono un campo elettrico intenso!”

In questo video ripreso da L’Isola delle Colombe, la testimonianza e denuncia arriva da Cristina, malata di EHS e Sensibilità Chimica Multipla (MCS) : “con la fibra non avrò più un servizio, sarò costretta a rinunciare anche al telefono fisso, molti malati hanno già avuto problemi con la fibra ottica. Se adesso posso usare un computer è perché ho una linea ADSL”

Internet e telefono fisso, tolgono l’ADSL per la fibra ottica. Ma irradia più elettrosmog! – VIDEO – Oasi Sana

 

L’articolo Internet e telefono fisso, tolgono l’ADSL per la fibra ottica. Ma irradia più elettrosmog proviene da AmbienteWeb.

Powered by WPeMatico