Terze dosi, vaccini per bambini: tutte le contraddizioni di Sileri

Terza dose per tutti e vaccini ai bambini. Lo annuncia Pierpaolo Sileri, ancora sottosegretario alla salute, in quota Cinque Stelle, nonostante suoi evidentissimi conflitti di interesse. Ma perché mai una nuova dose, considerato che i vaccini promettevano una “efficacia del 95%? Perché ora un nuovo studio garantisce una efficacia del 47% per via della “variante Delta”. Davvero sbalorditiva questa “Scienza” che si lancia in assicurazioni, tralasciando di considerare la mutabilità di virus come i Corona caratterizzati da una elevata mutabilità e tralasciando di segnalare che le nuove dosi non sono affatto aggiornate per la variante Delta.

Si, ma allora a che servono le nuove dosi? Sostanzialmente a procrastinare uno stato di emergenza che si trascinerà per anni e che garantirà al Governo un potere mai visto prima. Certo, si sarebbero ben altri modi per uscire da quello che per noi è l’incubo Covid. Peccato che questo incubo sia per il Governo una inestimabile risorsa.

Francesco Santoianni
27 Ottobre 2021

Terze dosi, vaccini per bambini: tutte le contraddizioni di Sileri – I media alla guerra – L’Antidiplomatico (lantidiplomatico.it)

L’articolo Terze dosi, vaccini per bambini: tutte le contraddizioni di Sileri proviene da AmbienteWeb.

Powered by WPeMatico