[Superando.it] Visitare un grande museo a distanza: il primo passo è vicino!

Dal 4 novembre e fino al 12 del mese, al Museo Nazionale Scienza e Tecnologia Leonardo da Vinci di Milano, grazie alla collaborazione con l’Associazione MuseoCity, sarà per la prima volta possibile, anche per persone con disabilità motorie gravi o gravissime, accedere alle esposizioni e visitarle senza muoversi da casa. Nell’àmbito, infatti, di “SOCIOCROMIE”, mostra curata da Giulio Ceppi e dedicata al valore storico e sociale del colore, arriverà al Museo milanese “BrainControl Avatar”, un alter ego robotico comandabile a distanza dal proprio computer, senza dover acquisire altri strumenti
(continua…)

La complessa relazione tra nutrizione e disabilità acquisite
Sarà questo il tema al centro del seminario di domani, 27 ottobre, a Bologna, intitolato Nutrizione e disabilità: una sfida per migliorare la qualità della vita, primo evento pubblico del progetto europeo “ENNEADI”, che ha per capofila la Società Consortile emiliana Futura, affiancata dall’Università di Bologna, dall’Associazione spagnola Nueva Opción, dall’Università lituana Siauliu, dall’Unità Operativa di Neuroriabilitazione dell’AUSL bolognese, dall’Istituto delle Scienze Neurologiche del capoluogo emiliano e dall’Associazione felsinea degli Amici di Luca
(continua…)

Quarantena e congedi parentali: novità per persone con disabilità e familiari
Noto anche come “Decreto Sicurezza Lavoro”, il Decreto Legge 146/21 (“Misure urgenti in materia economica e fiscale, a tutela del lavoro e per esigenze indifferibili”), entrato in vigore il 22 ottobre, apporta anche alcune novità a misure già introdotte, che interessano le persone con disabilità e le loro famiglie, oltreché i datori di lavoro, in relazione ai periodi trascorsi in quarantena e ai congedi parentali
(continua…)

Attrezzature più moderne, colori più vivaci, ma sono sempre i vecchi istituti!
«Strutture come queste richiamano esplicitamente il modello dei vecchi istituti, magari con qualche ammodernamento delle attrezzature e pareti dai colori più vivaci, luoghi che separano le persone dai normali contesti di vita»: lo dicono dal Gruppo Solidarietà, che insieme ad altre organizzazioni delle Marche sta conducendo una battaglia per il ritiro di un Decreto della propria Regione, che ha autorizzato la realizzazione di una struttura di 175 posti, residenziali e semiresidenziali, destinati a persone con disabilità, anziani non autosufficienti e con demenza, persone con disturbi psichici
(continua…)

Strisce blu e gratuità: bene le Commissioni della Camera, ora tocca al Governo
Le organizzazioni Cittadinanzattiva e UILDM (Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare), che affiancate da Vera Studio sono impegnate da tempo su tale questione, plaudono alla decisione delle Commissioni Trasporti e Ambiente della Camera, che hanno approvato gli emendamenti al “Decreto Infrastrutture” riguardanti la gratuità della sosta tra le strisce blu per le persone con disabilità fornite di contrassegno, quando gli spazi a loro riservati siano già occupati o non presenti. Ora, sostengono a una voce, tocca al Governo e all’Associazione dei Comuni fare la propria parte
(continua…)

Accessibilità e inclusione, due facce della stessa medaglia
«Bisogna innescare un circolo virtuoso – scrive Donata Scannavini, commentando un recente evento dedicato all’accessibilità, promosso dalla Regione Lombardia – per cui un modello culturale inclusivo generi progetti di spazi e luoghi fruibili e accessibili a tutti, con o senza disabilità, i quali, a loro volta, facendo incontrare le persone e creando occasioni di conoscenza e scambio reciproco, favoriscano la crescita di una cultura sempre più inclusiva»
(continua…)

Campioni d’Europa, gli Azzurri con sindrome di Down del basket!
«Nel 2021 le Nazionali dell’Italia vincono in qualsiasi sport, e anche noi non volevamo essere da meno!»: a dirlo è stato Giuliano Bufacchi, uno dei coach della Nazionale Italiana di basket, che battendo la Turchia per 21 a 12, si è aggiudicata la medaglia d’oro e il titolo di campione d’Europa ai “SUDS Euro TriGames” di Ferrara, prima edizione di una manifestazione multidisciplinare riservata ad atleti e atlete con sindrome di Down, che ha coinvolto oltre cinquecento partecipanti provenienti da diciassette Paesi non solo europei
(continua…)

Un evento internazionale tutto dedicato all’accessibilità culturale
Una due giorni di conferenze e workshop, per trattare il tema della resa accessibile dei beni culturali sia dal punto di vista teorico che da quello pratico, con il contributo di numerosi autorevoli esponenti del mondo accademico, professionale e associativo»: sarà tutto questo il seminario internazionale sull’accessibilità denominato “Patrimonio culturale e audiodescrizione”, che si terrà il 4 e il 5 novembre, sia in presenza, presso l’Università di Parma, sia con diffusione in streaming, appuntamento di alto profilo e grande sostanza culturale
(continua…)

La redazione di Superando.it

L’articolo [Superando.it] Visitare un grande museo a distanza: il primo passo è vicino! proviene da AmbienteWeb.

Powered by WPeMatico