[Superando.it] Scopriamo la boccia paralimpica

Disciplina sportiva delle Paralimpiadi, già praticata in oltre sessanta Paesi del mondo, la boccia paralimpica si avvale di regole, materiali e spazi tutti adattati a renderla aperta a persone con disabilità fisica grave o gravissima. Da un po’ di tempo si sta finalmente diffondendo anche in Italia, fornendo occasioni di divertimento, allenamento e grandi soddisfazione a tanti nuovi atleti e atlete. Per farla scoprire al meglio, la Fondazione Ariel, in collaborazione con la FIB Lombardia (Federazione Italiana Bocce), ha promosso per il 21 ottobre un incontro che verrà diffuso in streaming
(continua…)

Alla “Festa del Dono” di Parma l’Orchestra MagicaMusica donerà talento
«A Parma la nostra orchestra donerà buona musica, con l’obiettivo di aiutare il pubblico a cambiare prospettiva in tema di diversità: i musicisti doneranno talento, chiedendo in cambio attenzione e tanta voglia di divertirsi. Sarà un gran dono, perché consentirà a ciascuno di sperare in un domani più inclusivo e capace di valorizzare le persone. Tutte le persone»: a dirlo è Piero Lombardi, direttore dell’Orchestra MagicaMusica, composta in maggioranza da persone con disabilità, che si esibirà domani, 16 ottobre, a Parma, all’interno della “40^ Festa del Dono”
(continua…)

Il nuovo “Rapporto sullo stato dei diritti in Italia”
«Una maggiore protezione delle tutele sociali e dei diritti collettivi – come nel caso delle persone con disabilità – non solo non ostacola, ma rafforza il riconoscimento dei diritti soggettivi e le istanze di autonomia individuale»: lo ha scritto Luigi Manconi, fondatore e presidente dell’Associazione A buon diritto, che nei giorni scorsi ha presentato il nuovo “Rapporto sullo stato dei diritti in Italia”, all’interno del quale vi è anche un ampio capitolo dedicato al tema “Persona e Disabilità”, curato da Andrea De Giorgio e Domenico Massano
(continua…)

Aperta fino al 25 ottobre la consultazione europea sull’accessibilità del web
La Commissione Europea sta lavorando alla revisione della Direttiva Europea sull’accessibilità del web e per questo ha lanciato una consultazione pubblica, basata su un sondaggio online, aperto a tutti i cittadini/cittadine e alle varie organizzazioni fino al 25 ottobre. L’obiettivo del sondaggio, di cui è stata prodotta anche una versione in linguaggio facile da leggere e da comprendere, è quello di raccogliere più opinioni possibili in merito alla Direttiva, al modo in cui è stata applicata e su come ha influenzato la vasta comunità che si occupa di accessibilità
(continua…)

Inclusione e vita indipendente: un ponte tra l’università e il mondo del lavoro
5 relazioni introduttive, una tavola rotonda con esponenti del mondo del lavoro e delle Istituzioni e 73 interventi tra ricerche e testimonianze, ripartiti in 12 sessioni parallele: onorato anche da una medaglia del Presidente della Repubblica, sarà un appuntamento di grande sostanza, animato da autorevoli relatori, tra cui anche due Ministre, il convegno online “Un ponte tra università e mondo del lavoro per l’inclusione e la vita indipendente”, organizzato per il 25 ottobre dalla CNUDD (Conferenza Nazionale Universitaria dei Delegati all’Inclusione degli Studenti con Disabilità e con DSA)
(continua…)

Una tripla inaugurazione alla Fondazione Progettoautismo Friuli Venezia Giulia
I nuovi gruppi appartamento “Spazio Blu”, che completeranno il progetto “Weekend Indipendenza”, attivo per giovani adulti con autismo, una nuova palestra esterna per il Centro Diurno e il maestoso murale “Incantesemâs”, opera di creatività urbana su muro partecipata e collettiva, che è la più grande mai realizzata in Friuli Venezia Giulia: con questa tripla inaugurazione, la Fondazione Progettoautismo Friuli Venezia Giulia di Feletto Umberto di Tavagnacco (Udine) festeggerà “alla grande” domani, 16 ottobre, i propri quindici anni di attività
(continua…)

È un diritto costituzionale poter disporre degli ausili adatti!
«Avere gli ausili adatti alle proprie esigenze non è un regalo, ma un diritto costituzionale. E invece la realtà parla di codici sanitari obsoleti, di protesi e ausili non adatti alle necessità delle persone, di riduzione delle esigenze ai budget disponibili»: a dirlo è Giancarlo D’Errico, vicepresidente della FISH Piemonte e presidente dell’ANFFAS di Torino, che denunciando quella che viene definita come una vera e propria emergenza, preannuncia l’incontro che la FISH, l’altra Federazione FAND e varie Associazioni avranno il 19 ottobre con il Direttore Generale della Sanità nel Piemonte
(continua…)

Tanti beni del FAI accessibili alle persone con disabilità intellettive
Parallelo e connesso al progetto “Museo per tutti. Accessibilità museale per persone con disabilità intellettiva”, promosso dall’Associazione L’abilità di Milano in collaborazione con la Fondazione De Agostini, per rendere i musei accessibili alle persone con disabilità intellettive, il programma del FAI (Fondo Ambiente Italiano) “Bene FAI per tutti” aprirà in questo fine settimana alle persone con disabilità intellettive e ai loro accompagnatori undici beni, da Nord a Sud del nostro Paese, nel quadro delle “Giornate FAI d’Autunno”, in collaborazione con l’équipe di “Museo per tutti”
(continua…)

I tagli ai servizi e il budget che comanda: un’amarezza che percorre l’Italia
«È un po’ “terapeutico” – scrive Stefania Delendati – dire “mal comune, mezzo gaudio”, sapendo che magari altri navigano nelle stesse acque. Ti fa sentire meno solo. Rimane però l’amarezza. Questo, infatti, è un racconto di amarezza, non di denuncia, o meglio, è la denuncia dell’amarezza delle persone con disabilità di qualsiasi età, voci di spesa per il servizio sanitario pubblico e quindi molto (troppo) spesso vittime di tagli a prestazioni assistenziali e riabilitative»
(continua…)

La redazione di Superando.it

L’articolo [Superando.it] Scopriamo la boccia paralimpica proviene da AmbienteWeb.

Powered by WPeMatico