[Superando.it] Un altro concerto per il progetto “A scuola di inclusione: giocando si impara”

È in programma per domani, 24 settembre, a Forte dei Marmi (Lucca), una nuova tappa del supporto “parallelo” che il noto gruppo musicale dei Ladri di Carrozzelle sta dando al progetto “A scuola di inclusione: giocando si impara”, con cui la UILDM (Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare) punta ad installare giostrine e giochi accessibili che permettano ai bambini e alle bambine con disabilità di divertirsi come tutti e insieme a tutti
(continua…)

“La mia storia e la mia immagine ti appartiene”: un progetto sempre attuale
Operazione culturale di grande rilievo, che con le sue storie e immagini di vita fornì preziosi spunti di “meditazione sulla disabilità”, il progetto del 2014 “La mia storia ti appartiene”, cui seguì nell’anno successivo la mostra “La mia immagine ti appartiene”, si rivela sempre di grande forza e attualità, se è vero che domani, 24 settembre, a Roma, aprirà l’evento denominato “Le dis-abilità tra neuroscienze e arte”, promosso dalla Fondazione EBRI Rita Levi-Montalcini, in collaborazione con l’ASL Roma 1, in occasione della Notte Europea dei Ricercatori
(continua…)

L’energia di Laura Boerci era, ed è, irrefrenabile
È scomparsa nei giorni scorsi Laura Boerci, scrittrice, autrice e regista teatrale, pittrice, donna con disabilità che già fu assessora nel Comune di Zibido San Giacomo (Milano), nonché, su tutt’altro versante, collaboratrice del noto programma TV “Striscia la notizia” nei panni dell’“inviata a spinta” con Max Laudadio. La ricorda Antonio Giuseppe Malafarina, che scrive tra l’altro: «La tua energia, Laura, era, ed è, irrefrenabile»
(continua…)

Finalmente tutti in pista, con i piccoli, rombanti go-kart!
Quella del 26 settembre al Kartodromo Stella di Monsampolo del Tronto (Ascoli Piceno), sarà una giornata tutta all’insegna del divertimento e della passione per i motori, che farà avvicinare tante persone con disabilità sia fisica che intellettiva al mondo dei go-kart. Organizzata infatti dall’APM (Associazione Paraplegici delle Marche), in collaborazione con la struttura ospitante, l’iniziativa disporrà di piccole, rombanti vetture adattate a persone con disabilità motoria o problemi cognitivi, senza dimenticare lo speciale go-kart biposto e quello elettrico per bambini con guida a joystick
(continua…)

Si allarga la rete dei musei accessibili a chi ha una disabilità intellettiva
Il progetto “Museo per tutti. Accessibilità museale per persone con disabilità intellettiva”, che vede da tempo impegnata l’Associazione L’abilità, in collaborazione con la Fondazione De Agostini, e al quale hanno già aderito varie strutture culturali italiane, sta per allargarsi ulteriormente: il 25 settembre, infatti, in occasione delle Giornate Europee del Patrimonio 2021, dedicate proprio all’accessibilità e all’inclusione, si presenterà l’allargamento dell’iniziativa alle quattro sedi del Museo Nazionale Romano (Terme di Diocleziano, Palazzo Massimo, Crypta Balbi e Palazzo Altemps)
(continua…)

Una lunga scia verde luminosa, per dare visibilità alle malattie mitocondriali
Pur essendo considerate come patologie rare, le malattie mitocondriali sono tra le patologie genetiche più diffuse nell’uomo e tuttavia solo la metà dei pazienti ha una diagnosi genetica e non esiste ancora una cura risolutiva. Quella in corso è la Settimana Mondiale delle Malattie Mitocondriali che culminerà nella serata del 25 settembre, quando una scia luminosa di colore verde illuminerà i monumenti e i siti delle tante città aderenti in tutto il mondo, per dare appunto visibilità a queste patologie e voce alle famiglie che ne sono colpite
(continua…)

 

La redazione di Superando.it

 

L’articolo [Superando.it] Un altro concerto per il progetto “A scuola di inclusione: giocando si impara” proviene da AmbienteWeb.

Powered by WPeMatico