[LNDC] “Contro la caccia, sempre”

Prosegue senza sosta la battaglia di LNDC Animal Protection contro questa pratica barbara e incivile. Grazie alle azioni portate avanti dall’Area legale, abbiamo bloccato le preaperture della caccia in Abruzzo, Sicilia, Sardegna e Calabria. Non ci fermeremo!

Sospeso fino all’8 settembre il calendario venatorio della Regione Abruzzo a seguito del ricorso presentato dalle Associazioni ambientaliste LNDC, ENPA, LAV, LIPU e WWF

Il TAR sancisce un importante principio: l’interesse prevalente deve essere quello della tutela e della conservazione della fauna selvatica

È stato sospeso interamente il calendario venatorio della Regione Abruzzo fino alla prossima udienza dell’8 settembre, a seguito del ricorso presentato nei giorni scorsi dalle Associazioni ambientaliste LNDC, ENPA, LAV, LIPU e WWF, curato dagli avvocati Michele Pezone ed Herbert Simone.

 

Leggi il comunicato stampa

 

Sicilia, TAR Catania sospende apertura della caccia

ACCOLTO IL RICORSO DI LNDC Animal Protection, WWF ITALIA, LEGAMBIENTE SICILIA, LIPU BIRDLIFE ITALIA ED ENPA

Il Presidente del Tribunale Amministrativo regionale della Sicilia – Catania, con decreto odierno n. 499/21 (ric. n. 1366/2021), ha sospeso il Calendario venatorio della Regione Siciliana (emanato con decreti dell’Assessore all’agricoltura n. 37/GAB del 26 luglio 2021 e n. 45/GAB del 24 agosto 2021). Ne consegue che la caccia è immediatamente sospesa su tutto il territorio regionale almeno fino al 1° ottobre, data indicata da ISPRA (Istituto Superiore Protezione e Ricerca Ambientale) nel suo parere rilasciato alla Regione ma da questa non accolto.

La nota

 

Testo alternativo
Testo alternativo

TAR Sardegna sospende preapertura caccia alla tortora

 

Il T.A.R. Sardegna, con decreto presidenziale Sez. I, 1 settembre 2021, n. 259 ha sospeso con effetto immediato il decreto assessoriale n. 6846/13 del 23 agosto 2021 relativo al calendario venatorio regionale 2021-2022 nella parte in cui prevedeva la caccia alla Tortora selvatica (Streptopelia turtur) con un assurdo carniere potenziale di 539.805 capi abbattibili dai 35.987 cacciatori autorizzati.

 

Approfondisci

Calabria – Il TAR boccia il calendario venatorio: sospesa la preapertura della caccia a tortosa e quaglia.

DOPO IL RICORSO DELLE ASSOCIAZIONI AMBIENTALISTE ENNESIMA FIGURACCIA DELLA GIUNTA SPIRLI’.

Con decreto n. 516/2021 del 27 agosto 2021, il Presidente del TAR Calabria, Giancarlo Pennetti, ha sospeso il calendario venatorio della Regione Calabria per la stagione 2021-22 in seguito al ricorso presentato dalle Associazioni Ambientaliste: Legambiente Calabria, LNDC Animal Protection, Lipu Calabria e WWF Calabria (Avvocati Angelo Calzone e Domenico Sorace).

Vota ora!

Image
Image
Image
Image

Lega Nazionale per la Difesa del Cane
Sede Nazionale: Via Adolfo Wildt, 19/5 – 20131 Milano
Tel (+39) 02.26 11 65 02
Fax (+39) 02.36 63 83 94
info@legadelcane.o

 

L’articolo [LNDC] “Contro la caccia, sempre” proviene da AmbienteWeb.

Powered by WPeMatico