Perugia in piazza contro il 5G: “tecnologia disumana, stravolgerà diritti e libertà”

“Wireless, 5G tecnodittatura, cavie, disoccupati, schiavi”, “No all’Internet dei corpi”, “stop alla gabbia elettromagnetica”. Striscioni e bandiere nella centralissima Piazza IV Novembre, Perugia è scesa in piazza per manifestare contro il 5G, il Green Pass e l’obbligo vaccinale al grido di ‘riprendiamoci le nostre libertà‘. La manifestazione è stata organizzata da Fronte del Dissenso, Alleanza Stop 5G Umbria e Movimento 3 V.

Sul palco sono saliti diversi relatori: Daniela Di Marco, Marinella Giulietti, Maurizio Martucci, Rosa Borsini e Mariano Amici. Questo il commento di Marinella Giulietti, referente dell’Umbria per Alleanza Italiana Stop 5G: “si è svolta ancora un’altra manifestazione per riaffermare il diritto alla difesa della nostra Libertà, della nostra Salute, della nostra Democrazia, della nostra Spiritualità e, soprattutto, il diritto dei nostri bambini, dei nostri adolescenti e dei nostri giovani al loro futuro. Indipendentemente da quello che gli adulti abbiano deciso di fare, ora sono proprio questi ultimi a dover essere tutelati perché la loro salute è minacciata gratuitamente e senza alcuna necessità oggettiva da pressioni esterne che vorrebbero indurre loro o i loro genitori a scelte inutili e gravemente dannose. Il loro caso è la cartina di tornasole della giustezza e della verità che sottendono all’istanza che ci sta “impegnando” così duramente. Sappiamo cogliere questo indizio per ritrovare la retta via e per non diventare corresponsabili di azioni di cui potremmo pentirci in futuro“. Conclude Maurizio Martucci, portavoce nazionale dell’Alleanza Italiana Stop 5G, che sul palco ha presentato anche il suo ultimo libro sui lati oscuri del futuro digitale: “Si tratta di una tecnologia disumana che, minando salute e ambiente, punta a stravolgere lo stato di diritto e le libertà fino allo scorso anno ritenute inalienabili“.

 

 

FOTO GENTILMENTE CONCESSE DA FRANCESCO TROTTA DELL’OSSERVATORIO SCUOLA STOP 5G

Perugia in piazza contro il 5G: “tecnologia disumana, stravolgerà diritti e libertà” – FOTO – Oasi Sana

 

L’articolo Perugia in piazza contro il 5G: “tecnologia disumana, stravolgerà diritti e libertà” proviene da AmbienteWeb.

Powered by WPeMatico